interclan odk

Details

Date & time Nov 21
Location
server odk
Creator mattyimperator

Who's attending

IlSigSmoke ODK
S1m31 ODK
Baggardo ODK
mattyimperator ODK
jackdicoppe ODK
redcharlie ODK
Black_Ice931 ODK

Description

interclan odk

come da link:

https://docs.google.com/document/d/163SvXSYJaBSV4cw-D1Bsq9yVf3AtcwUF46XHSabfWTc/edit


Operazione “Save the wizard”

Quanto descritto di seguito è opera di fantasia. Ogni riferimento a cose, persone o fatti realmente accaduti è puramente casuale.



La seguente è la trascrizione del messaggio sonoro recapitato alla stazione navale di Norfolk presso lo United States Fleet Force Command alle 0020 in data 23/09/2019.

  • Il rumore di fondo è risultato positivo ad una chiave di decriptazione di tipo HCam derivata dalla tecnica di trasmissione dati HAM Slow Scan TV ( Durante il 1959 trasmise per la prima volta nella storia, grazie alla missione spaziale Sovietica Luna3, fotografie della faccia Lunare nascosta), contiene documenti classificati in parte riportati dopo la trascrizione.

(gli stralci di testo, letti da un programma Text to Speech, contengono citazioni dal trattato “L'eroe dai mille volti” di  Joseph Campbell, 1959).

“L’inscrutabile cavaliere errante, in cerca dell’antica libreria, ora giaceva sfinito sulle gradinate delle rovine (...) le iridi si soffermarono su Verdan, il fascio di luce riflessa dalla sua lama era così intenso, accecante (...) camminò (...) sebbene non avesse memoria di quelle azioni, poteva intuire lo scorrere (...) cadde in ginocchio (...) trafitto dalla lama della consapevolezza, lunga che mai nessuno ha veduto l'elsa.

(...) un Idra colossale affiorò dalle acque (...) si svegliò di colpo, raccolse tutto l’equipaggiamento e si diresse di fretta verso (...) ora, che sapeva dove trovarne uno, doveva percorrere una lunghissima rotta commerciale (...) arrivare in Persia (...) gli Originali, chiamati anche Magus nelle regioni più a ovest e sjaman nell’estremo Nord (...) esseri di origine Divina (...)

(...) sebbene non capissero in un primo momento, dopo aver pronunciato “Magus”, gli scolari indicarono all’unisono verso (...) non riusciva a togliersi dalla testa quel pensiero, appariva come una donna comune (...) lei, che l’aveva intuito, aveva già aperto il pesante tomo su un facile incantesimo (...) sembrava il titolo.. mentre a fine pagina una nota a mano recava la scritta “invocazione/fuoco/terza cerchia”, il resto era incomprensibile (...) Sporcò le mani con del guano di pipistrello e zolfo (...) quello che sembrava un canto cessò, anche se le sue labbra continuavano a muoversi, il braccio destro e la mano tesi a indicare una grande pila di paglia (...) Dall’indice una scintilla alimentò una minuta sfera di fuoco (...) Prese a muoversi lentamente (...) non avevo mai assistito a una tale rapidità, sembrava come se il vento si fosse fatto solido per scagliare la ormai grande (...) un enorme incendio si dischiuse all’impatto (...) simile ad un forte lampo seguito da un fragore degno di un tuono. (...) le ceneri erano le sole cose che rimasero come testimonianza dell’esistenza delle fascine  (...) “Nove cerchie?” domandò interrompendo il discorso, stentava ancora a credere che quella magia appartenesse a un livello di conoscenza medio/basso (...) “il mio nome?” chiese sorpresa, non poteva certo divulgare il nome che aveva acquisito (...) ma la curiosità di questo Ovestmard era (...) riaffiorarono ricordi persi (...) l’aspetto e la postura erano completamente mutati, gli occhi spalancati coperti dalla mano tremante sulla fronte (...) “Sono Gatha, dobbiamo trovare il primo Magus, ora!” (...)

(...) i canti, a ritmo incessante, echeggiavano sulle enormi mura di difesa (...) il sole rosso era all'Azimut, alla prima occhiata il Magus sembrava essere ritto in piedi sulla parete verticale, impossibile, la sua ombra era proiettata sulle mura a un centinaio di metri dall’origine e lui sembrava non essere così distante.. Era sospeso in Aria! (...)

(...) dovevano attaccare il castello da due fronti (...) le leggende parlavano di uno spirito immortale che inabitava le rovine del forte. (...) “Fortunatamente, è solo un Lich” disse il Magus voltandosi, mentre rideva di gusto comprese che il suo sarcasmo non era stato colto (...) uomini chiamati Sohrcerer (...) un procedimento che mira a estrarre la forza vitale (...) filatterio (...) delle vesti, un tempo raffinate, pendevano lacere dalle ossa di questo cadavere avvizzito. Una pallida luce blu brillava nelle sue orbite (...) si ritrovò a fissare nuovamente Verdan, chiedendosi quanto ancora non conoscesse.

Mod:

cba
tfr
cup core
cup terrain
ace


Squadre:
Aurora: ODK 8/10 operatori
Andromeda: EXA 8/10 operatori
Gladius:  =AB= 8/10 operatori
 



The Wall

IlSigSmoke ODK
Oct 28
presente
mattyimperator ODK
Oct 28
kk
Baggardo ODK
Oct 29
Presente
MANuQuAKE ODK
Nov 1
Presentr
MANuQuAKE ODK
Nov 1
Presente
jackdicoppe ODK
Nov 21
Se c'è posto presente
You need to sign in to comment